Monthly Archives: February 2018

Come aumentare il desiderio sessuale in ogni uomo?

La libido è un termine che è direttamente associato al desiderio sessuale che una coppia può raggiungere. Le ragioni fondamentali per cui questo non viene raggiunto sono semplicemente a causa di una dieta povera seguita da un ritmo normale di vita inappropriata.

Semplici passi su come aumentare il desiderio sessuale negli uomini

Successivamente analizzeremo alcuni semplici e semplici passaggi per raggiungere un livello più alto di libido maschile.

1 . È consigliabile fare diete a base di alimenti come ostriche, latticini a base di carne magra e prodotti a base di pollame. In questi alimenti possiamo trovare elementi come lo zinco che fornisce una maggiore produzione di testosterone che ci permette di aumentare una grande percentuale della libido maschile.

2 . È molto importante iniziare a ridurre l’eccessivo consumo di carboidrati, soprattutto quelli ricchi di zuccheri perché con essi eleviamo i nostri normali livelli di insulina nel sangue che si riflette direttamente nella produzione di testosterone, diminuendo la sua produzione e provocando così una libido. di categoria inferiore.

3.  Possiamo includere nelle nostre diete alcuni tipi di grassi come l’omega 3, questo è essenziale per la circolazione del sangue in tutto il corpo e la produzione di testosterone, come già sappiamo sarebbe la base principale per raggiungere una libido attesa.

4. È sempre stato noto che il fumo è dannoso per la salute a causa dei danni ai polmoni, tuttavia possiamo renderci conto che è anche un fattore importante nella diminuzione del piacere sessuale o della libido a causa della nicotina. Questo si accumula nel tempo nelle arterie limitando così il corretto flusso di sangue.

5 . Se è per aumentare la libido maschile, i migliori risultati possono essere trovati attraverso una buona routine di esercizio in quanto questi producono alti livelli di testosterone. Tra gli esercizi con risultati migliori possiamo trovare squat, bench press e militari, ecc.

 Consumare integratori naturali come ginseng, maca, ginkgo biloba o damiana aiuta a migliorare la stimolazione dell’afflusso di sangue e ad aumentare l’energia fisica due fattori fondamentali quando parliamo della libido maschile.

7- Un grande contributo per migliorare la libido maschile nella riduzione dello stress, per questo possiamo usare metodi come lo yoga, esercizi di respirazione profonda, meditazione e anche esercizio fisico regolare che può funzionare come un rilievo molto importante per lo stress.8. Un altro fattore molto importante in questa materia è dormire bene, la mancanza di sonno può produrre qualche tipo o grado di stress che può essere direttamente influenzato dalla libido perché diminuisce drasticamente la produzione di testosterone.

Infine possiamo concludere che per raggiungere una libido di qualità superiore è necessario aumentare i nostri livelli di testosterone prodotti dal corpo umano, e per questo possiamo consumare alcuni integratori naturali ricchi di sostanze nutritive (vedi maggiori informazioni visitando questa pagina Facebook dove troverai maggiori dettagli) .

Mantenere un ritmo di allenamento appropriato, poiché la mancanza di attività fisica può influenzare la produzione di testosterone. Un altro aspetto che è legato all’esercizio è la riduzione dello stress che è uno dei principali fattori che influenzano la routine sessuale, questo è un grosso problema che molte persone hanno e ha una natura psicologica, per questo tipo di cose è bene praticare un po ‘di esercizio di rilassamento.

Un buon sonno può aumentare il desiderio sessuale con successo.

Come Perdere Peso nel Viso

Come Perdere Peso nel Viso

Mentre si può perdere peso, e questo si rifletterà nel vostro corpo, che a volte può essere più difficile per perdere peso alcuni settori, come il volto . Se questo è il tuo caso, puoi integrare alcuni esercizi con una dieta che ti permetterà di mostrare una faccia più sottile. Se sei interessato, in questa nota troverai come farlo.

Mentre esercizi fisici e massaggi sono essenziali per perdere peso localmente , in questo caso il viso ; Puoi anche mettere in pratica una dieta specifica che ti permetta di integrare questi esercizi e mostrare una faccia più sottile.

Come dovrebbe essere la dieta per perdere peso?

*Uno dei punti più importanti quando si tratta di una dieta per perdere peso è che si incorporano  frutta e verdura . Mentre questi ti aiuteranno a perdere peso in tutto il corpo , hanno un’azione speciale sul viso, poiché contengono antiossidanti naturali. Queste sostanze non solo ti aiuteranno a bruciare i grassi più velocemente , ma impediranno anche l’azione dei radicali liberi.

*D’altra parte, la dieta per assottigliare il viso dovrebbe essere bassa in carboidrati semplici e grassi saturi , per evitare il grasso che si deposita in una forma localizzata.

*È anche importante bere circa 2 litri di acqua al giorno , poiché l’acqua disintossica, purifica e aiuta a perdere peso . D’altra parte, l’ acqua riduce l’azione dei radicali liberi e ti permette di mostrare un volto più sano e più giovane.

*Inoltre, dovresti controllare il consumo di sale, poiché ciò può causare una ritenzione di liquidi che può essere riflessa sul tuo viso.

*Infine, evita il consumo di bevande alcoliche , poiché queste possono indurti a mantenere fluido e gonfiare il tuo viso.

*Se hai bisogno di assottigliare il viso , puoi attuare questa dieta che ti permetterà di raggiungere il tuo obiettivo, ma ricorda che è importante integrarlo con massaggi specifici ed esercizi che ti aiuteranno ancora di più.

Come rimuovere le macchie dal viso: trattamenti per il viso

Le imperfezioni della pelle sono uno dei problemi più comuni sul viso. Ci sono due tipi di macchie: Da un lato macchie da iperpigmentazione e macchie da ossidazione delle tossine. Quelli prodotti dall’ossidazione delle tossine nel derma sono molto facili da eliminare per mezzo di esfolianti facciali, insieme alla pulizia quotidiana del viso. Anche se si trovano in strati più profondi della pelle, possiamo ricorrere a risorse drenanti per eliminarle.

Tuttavia, i punti di iperpigmentazione sono più complessi da trattare poiché hanno origini multiple. Da un lato sono i punti per l’esposizione al sole, poiché incidenza solare, come pure causando la generazione di vitamina D facciale (che aiuta a fissare il calcio nelle ossa ed è un antidepressivo naturale) genera radicali liberi, che sono “attaccare ” la pelle e fa funzionare le tue cellule peggio. Se si modificano le informazioni genetiche dal DNA della pelle diventa un melanoma .

Trattamento viso per le imperfezioni della pelle

Per difendersi dai radicali liberi, la pelle rilascia un pigmento attraverso i melanociti, che è chiamato melanina. Quindi la nostra pelle si abbronza, ma quando un’area è stata sovraesposta al sole ha dovuto difendersi più del resto, quindi avremo una maggiore concentrazione di melanina e pigmentazione, che differenza è dove la macchia sorge.

Non solo le macchie di pigmentazione sono causate dal sole, ma possono anche derivare da squilibri ormonali , gravidanze, problemi al fegato, prolungati antibiotici, ecc. Possono alterare il funzionamento dei melanociti e che generano melanina in eccesso anche quando non c’è esposizione al sole.

Per trattare le macchie solari dobbiamo agire in modi diversi. Per la traccia più esterna, attraverso sistemi di esfoliazione: Peeling meccanico e acidi, punta di diamante, microdermiabrasión, laser, o qualsiasi sistema che aiuta a rimuovere gli strati superficiali della pelle e pulita di melanina in eccesso.

Allo stesso tempo, dobbiamo sciogliere l’eccesso di pigmentazione introducendo specifici principi attivi per esso, attraverso diversi sieri e creme antimacchia che uniformano e uniformano il tono. Questa azione può essere migliorata dai trattamenti facciali dell’estetica degli ultrasuoni, dell’elettroporazione o della mesoterapia virtuale. Attaccando le macchie su questi due fronti si riduce sempre la pigmentazione e in alcuni casi si eliminano, sempre sapendo che qualsiasi sbilanciamento ormonale o sovraesposizione solare li farà apparire di nuovo.

È ovvio che in tutti i casi è assolutamente obbligatorio utilizzare una crema solare di alta qualità in aree con iperpigmentazione per evitare che aumentino ancora di più.

 

Rimedi Casalinghi per la Disfunzione Erettile

Tipi di impotenza

Le diverse diagnosi hanno rilevato che oltre a trovare ragioni biologiche, in questo tipo di malattia sono presenti anche molte cause psicologiche, come ansia, depressione o stress di cui sopra, che provocano una diminuzione della libido, quindi, a seconda di la sua origine o gli ostacoli che provoca, l’impotenza sessuale maschile o la disfunzione erettile sono classificati nei seguenti tipi:

Coeundi: questo tipo di disfunzione consiste nell’incapacità di mantenere un coito (l’atto sessuale di introdurre il pene nella vagina).

Erigerandi: Succede quando l’uomo non riesce nemmeno a raggiungere l’erezione del pene.

Generandi: qui il problema non è la capacità di mantenere il pene eretto ed eseguire l’atto sessuale, ma l’incapacità di procreare.

Piciclo: Quando le ragioni non sono organiche o biologiche, in altre parole, quando la malattia non è causata da un problema nel meccanismo erettile o da un danno fisico, ma le sue cause indicano il livello psicologico.

Organico: questo tipo di disfunzione si verifica quando le cause dell’impotenza non sono psicologiche, ma corrispondono a problemi organici, i più frequenti sono le lesioni vascolari, quindi neurologiche e infine ormonali.

Mixta: è la combinazione dei tipi sopra menzionati e spiegati.

C’è anche un’altra classificazione basata sulla gravità della malattia, questa lista include:

Primary: questo tipo corrisponde a uomini che non hanno mai avuto un’erezione, anche se questi casi sono atipici, di solito si verificano in uomini che sono nati con malformazioni fisiche.

Secondario: quando il malato è stato in grado di avere erezioni in passato, ma attualmente non può averne uno.

Situato: questo tipo si verifica negli uomini che sono in grado di avere un’erezione in situazioni con caratteristiche specifiche ma non in altre.

Generalizzato: questo caso si verifica quando c’è un problema fisico o psicologico che impedisce l’erezione del pene in tutte le situazioni senza eccezioni.

Rimedi Casalinghi per la Disfunzione Erettile

Gingseng: è uno dei rimedi naturali più efficaci per l’impotenza, potrebbe anche essere descritto come un tipo di Viagra per i suoi effetti. Quando le persone lo consumano, rilascia componenti che trattano attivamente l’impotenza. Si raccomanda un consumo giornaliero, evitando così i farmaci per l’impotenza.

Agopuntura: utilizzato per attivare le aree del corpo mediante aghi. Questo trattamento naturale migliora e ripristina la qualità dell’erezione.

Ginkgo: studi hanno rivelato che la maggior parte degli uomini impotenti ha livelli molto bassi di zinco nel sangue, motivo per cui il ginkgo è essenziale in questa dieta.

Yohimbina: questa è un’erba ideale per migliorare questo tipo di problemi, tuttavia, la sostanza necessaria si ottiene rimuovendo la corteccia. Oltre a risolvere il problema dell’impotenza, riduce anche la depressione e aiuta ad avere erezioni migliori.

Ajo: noto come una delle migliori medicine naturali per questo problema. Si raccomanda di mangiare aglio crudo per stimolare la circolazione nel sangue. L’aglio è un buon afrodisiaco, proprio come la cipolla.

Ginger: questo ingrediente oltre a migliorare la mancanza di erezione, risolve anche molti problemi di salute, insieme a questo, è uno stimolante dell’appetito sessuale.

Avena: universalmente riconosciuto come uno dei cereali più nutrienti e salutari. Tuttavia, nell’impotenza, stimola l’erezione grazie alla grande quantità di proteine ​​che contiene.

Yoba Mate: cresce nelle giungle del Sud America. Una delle bevande tradizionali dell’Argentina. Le sue proprietà stimolano la libido e permettono il miglioramento dell’impotenza maschile.

Granada: secondo vari studi, il succo di melograno è raccomandato per migliorare la qualità dell’erezione intorno al 40%, questo è dovuto agli antiossidanti che promuovono il flusso sanguigno.

Corteza del Corynanthe yohimbi: in alcuni luoghi lo sanno semplicemente come Yohimbe ed è uno dei principali rimedi naturali raccomandati per curare l’impotenza maschile perché contiene sostanze che migliorano il flusso sanguigno e motivano l’erezione.

Maca: radice della regione delle Ande. Promuove il flusso di sangue e migliora l’erezione maschile.